Home page   Contatti
Ad oggi, la Provincia di Pavia ha sperimentato 2 convenzioni tra aziende private e cooperative sociali di tipo "b" del territorio, stipulate nel 2007, a norma del decreto legislativo 276/03, poi abrogato dalla Legge n° 247 del 24-12-2007 e sostituito dai nuovi meccanismi di cui si trova descrizione nella sezione Percorsi di Inserimento.
Tuttavia la nuova normativa salvaguarda le convenzioni gią stipulate precedentemente, che quindi mantengono piena validitą.

Le convenzioni in oggetto sono state stipulate rispettivamente tra la Cooperativa Sociale Arkč di Pavia e l'azienda metalmeccanica Tower Light di Villanova D'Ardenghi (PV) e tra la Cooperativa Sociale Villa Meardi di Retorbido (PV) e l'azienda di servizi municipalizzati ASM di Voghera (PV).
Entrambe le convenzioni sono state approvate dal Centro per l'impiego della Provincia di Pavia, che ne ha fissato la durata, in via sperimentale, per un anno.

La stipula della convenzione ha permesso, sia ad Arkč che a Villa Meardi, di assumere un lavoratore portatore di invaliditą civile ed iscritto alle liste del Servizio Collocamento Disabili, a fronte del conferimento, da parte delle aziende contraenti di una commessa di lavoro che ha consentito l'applicazione del C.C.N. delle cooperative sociali.
  • Nell'ambito della convenzione con la Cooperativa Sociale Arkč, l'azienda Tower Light, a cui gią Arkč forniva in conto vendita kit di cavi e cablaggi elettrici per la produzione di torri faro, ha commissionato alla cooperativa l'assemblaggio dei frontali dei macchinari in questione. La lavorazione viene eseguita dal lavoratore invalido civile che Arkč, insieme al Servizio Collocamento Disabili, aveva individuato come idoneo; il conferimento della commessa ha consentito al lavoratore di trasformare la borsa lavoro di cui fruiva in contratto di assunzione a tempo indeterminato.
  • Nel caso della convenzione stipulata tra la Cooperativa Sociale Villa Meardi e l'azienda di servizi ASM di Voghera, la commesse esternalizzata ha consentito l'assunzione di due soggetti portatori di invaliditą civile, segnalati dal Centro per l'impiego ed adibiti a mansioni di pulizia manuale delle strade.


In seguito all'abrogazione del decreto legislativo 276/03 ed all'introduzione della Legge n° 247 del 24-12-2007 ("Legge per l'attuazione del protocollo del welfare"), sono state riscritte le modalitą con le quali si possono stipulare le convenzioni tra aziende soggette agli obblighi della Legge 68 e cooperative sociali di tipo "b". In base a questo nuovo quadro normativo, sono state stipulate nell'anno in corso le seguenti convenzioni:
  • In data 18 aprile 2008 č stata stipulata una nuova convenzione tra l'azienda Brambati s.p.a. di Codevilla (PV), che si occupa di impianti per le industrie alimentari, e la Coop. Soc. Treottouno di Voghera (PV). Il committente ha affidato alla cooperativa l'esecuzione dei lavori di manutenzione del verde presso l'area su cui sorge il proprio stabilimento. Grazie alla commessa in questione, troverą impiego un soggetto, svantaggiato in base ai criteri della L. 381/91., iscritto all'Ufficio Collocamento Disabili della Provincia di Pavia.